Prestazioni specialistica ambulatoriale, riduzione quota fissa ricetta: la comunicazione della Regione della Puglia

A decorrere dal 1 aprile entra in vigore, nella regione Puglia, la riduzione della quota fissa della ricetta per le prestazioni di specialistica ambulatoriale, relativamente alle categorie di cui alla DGR n.273/2020. Lo ha reso noto la Regione, con una comunicazione urgente indirizzata ai direttori generali delle Asl, delle Aziende ospedaliero universitarie, degli IRCCS pubblici, degli Enti Ecclesiastici ed alle associazioni di categoria.

Clicca qui per scaricare e leggere la Comunicazione urgente della Regione Puglia.