L’Europa premia un giovane microbiologo pugliese: il suo progetto “Coevolve” finanziato con 2,1 milioni di euro

Il Consiglio Europeo della Ricerca ha reso noto i nomi dei vincitori di ERC Starting Grant 2020, i prestigiosi finanziamenti che premiano giovani ricercatori di tutto il mondo (con 2-7 anni di esperienza maturata dopo il conseguimento del dottorato) impegnati in attività di ricerca di frontiera.

Con un budget complessivo pari a 677 milioni di euro, l’European Research Council ha premiato 436 scienziati destinando loro finanziamenti utili a condurre ricerche pionieristiche in tutte le discipline, dai vaccini al clima all’impatto ambientale delle nanoplastiche fino alla materia oscura nell’universo. Di questi, 20 lavorano in 14 istituzioni italiane.

Tra i 20 italiani che si sono aggiudicati un ERC Starting Grant sul territorio nazionale c’è Donato Giovannelli, giovane microbiologo pugliese (con laurea triennale e specialistica in Biologia marina conseguite presso la Politecnica delle Marche di Ancona) in servizio come ricercatore (RTDb) presso il dipartimento di Biologia dell’ateneo “Federico II” di Napoli dove insegna Microbiologia Marina e Applicata.

Il suo progetto, chiamato CoEVOLVE e finanziato dall’ERC con 2.1 milioni di euro, mira a comprendere come la vita e il pianeta siano coevoluti nel tempo.

La notizia completa