“Ontologia per l’agricoltura”: il 5 novembre la videoconferenza dell’Alsia

Ontologia per l’agricoltura. Perché formalizzare la conoscenza nell’agroindustria?”. Questo il tema della videoconferenza, organizzata dall’Alsia, l’Agenzia Lucana di Sviluppo e di Innovazione in Agricoltura, in programma giovedì 5 novembre 2020, alle ore 17.00. La videoconferenza rientra nel progetto europeo Horizon 2020 “RUC-APS” – RISE EU, del quale l’Alsia è partner, e che si occupa dello sviluppo di sistemi intelligenti ed informatici a supporto della filiera agro alimentare e del miglioramento genetico delle piante.

UNA RIFLESSIONE SUL TEMA DELLA COMUNICAZIONE
Il seminario proposto dall’ALSIA vuole essere una riflessione sul tema della comunicazione ed è rivolto non solo ai tecnici ed ai divulgatori ma anche agli operatori della filiera che dal campo porta i prodotti agricoli al consumatore. Alla sessione interverranno, dopo i saluti del direttore dell’Alsia, Aniello Crescenzi, Mario Lezoche della University of Lorraine (Francia) sull’Ontologia in agricoltura, Jorge Hernandez dell’Università di Liverpool sul Progetto Ruc-Aps, e Rina Iannacone, responsabile per l’Alsia sulle Attività dell’Agenzia nel progetto Ruc-Aps. Introdurrà e modererà Arturo Caponero, responsabile dei Servizi fitosanitari Alsia.

COME SEGUIRE LA DIRETTA STREAMING
Per partecipare alla videoconferenza occorre inviare una mail all’indirizzo urp@alsia.it, oppure accedendo a “Iscrizioni” dell’evento pubblicato sul sito dell’Agenzia (clicca qui). I lavori potranno essere comunque seguiti in diretta streaming sulla pagina Facebook dell’Alsia.