Basilicata, emergenza Covid: istituite “zone rosse” a Irsina e Genzano

“La recrudescenza del virus ha fatto sì che sia stato costretto ad istituire in due comuni la zona rossa: Irsina e Genzano. Una misura volta a tutelare quelle comunità, che ho preso per impedire il propagarsi incontrollato del contagio. Ovviamente nell’ordinanza che ha istituito la zona rossa sono salvaguardate alcune attività, come quelle di natura agricola, che hanno necessità di un’attenzione quotidiana. In queste ore ho riunito anche l’unità di crisi, dove abbiamo fatto il punto della situazione. Abbiamo individuato come ospedali Covid per la cura dei pausintomatici e asintomatici alcune strutture”. Lo afferma, a proposito dell’emergenza coronavirus in Basilicata, in un videomessaggio rivolto ai cittadini lucani, il presidente della Regione Vito Bardi.

Clicca qui per leggere il testo completo del videomessaggio