Regione Basilicata, incarico a tempo determinato per biologi vaccinatori: come candidarsi

Il presidente dell’Ordine Nazionale dei Biologi, Vincenzo D’Anna, ha incontrato l’assessore alla Salute e alle Politiche sociali della Regione Basilicata, Luigi Rocco Leone, e il direttore generale per la Salute e le Politiche della persona della Regione Basilicata, Domenico Tripaldi, per definire le procedure utili all’assegnazione, da parte dell’ente regionale medesimo, di incarichi a tempo determinato riservati a biologi vaccinatori che abbiano seguito il corso con dell’Istituto Superiore di Sanità e, quindi, abilitati alla funzione di vaccinatori. Tanto in ossequio al protocollo d’intesa che l’ONB ha sottoscritto con il Ministero della Salute e la Conferenza Stato-Regioni.

Pertanto, con la massima urgenza, i colleghi interessati a tale opportunità sono pregati di far pervenire la loro disponibilità, via PEC, all’indirizzo dell’Ordine protocollo@peconb.it (scrivendo nell’oggetto: “Biologi vaccinatori Regione Basilicata”) al fine di poter definire l’elenco dei professionisti da segnalare all’ente regionale.

Si dà notizia che il corso teorico-pratico istituito dall’Iss è ancora accessibile per tutti coloro che volessero seguirlo.

N.B. INVIARE LA CANDIDATURA SOLO SE IN POSSESSO DELL’ATTESTAZIONE DELL’AVVENUTA CONCLUSIONE, CON ESITO POSITIVO, DEL CORSO FAD DELL’ISS. L’ATTESTAZIONE DOVRÀ ESSERE ALLEGATA ALLA E-MAIL.