Avviso agli iscritti: ecco i requisiti per la permanenza nell’istituendo nuovo Albo Ctu/Periti del Tribunale di Taranto

Con una lettera, avente come oggetto l’approvazione del nuovo Protocollo Quadro per la formazione e la tenuta dell’Albo dei Periti e dei Consulenti Tecnici nonché dei Protocolli particolari per le Professioni Sanitarie, la segreteria di presidenza del Tribunale ordinario di Taranto ha chiesto agli iscritti di OB Puglia- Basilicata, eventualmente interessati, di comunicare, con la massima urgenza e comunque entro e non oltre il 15 gennaio 2023:
1) La volontà di rimanere iscritti all’istituendo nuovo Albo Ctu/Periti del Tribunale di Taranto;
2) La specializzazione medica conseguita, indicando necessariamente quelle menzionate nel protocollo particolare per gli esercenti le professioni sanitarie (documento allegato);
3) L’indirizzo PEC;
4) Eventuali aggiornamenti dell’anagrafica, già presente nell’attuale sito web del Tribunale nell’apposita sezione, comunicando i dati essenziali mancanti (recapito telefonico ed indirizzi di posta elettronica);

La lettera del Tribunale di Taranto

Disposizioni particolari per la formazione e la tenuta dell’Albo